Coppa Tamburini

Rimini, June 9-10, 2012. Pietro Fantoni & Stefano Selleri won the 46th edition.

La coppa Tamburini, giunta alla sua quarantaseiesima edizione è una delle più antiche regate in Italia per derive, intitolata ad un noto costruttore di Snipe in legno di Rimini.

Rimini, June 9-10, 2012. Pietro Fantoni & Stefano Selleri won the 46th edition.

La coppa Tamburini, giunta alla sua quarantaseiesima edizione è una delle più antiche regate in Italia per derive, intitolata ad un noto costruttore di Snipe in legno di Rimini.

Il locale yacht club, presieduto da Pietro Palloni, è uno dei più prestigiosi del mar Adriatico.

In acqua, assieme agli Snipe anche splendide barche d’epoca di ogni grandezza e i 5,5 stazza internazionale per un raduno nazionale dedicato a questi scafi in legno.

Presente lo Snipe in legno “Veloce” di Nicola Rugarli, già vincitore di numerose manifestazioni dedicate a queste barche di altri tempi.
Un week end complicato dal punto di vista meteorologico con venti incostanti e numerosi salti di direzione. Solo tre prove disputate delle cinque previste.

foto-14

Vittoria nella prima prova di sabato, tutta in cinghia, di Giuseppe Prosperi & Federica Biondi a precedere Pietro Fantoni & Stefano Selleri, Marco Pantano & Francesco Fontana e Gianmarco & Michele Pepe. Seconda prova con vento più incostante e calato di intensità. Pietro Fantoni interpreta al meglio il campo di regata e vince con distacco. Ottimi secondi Giovanni Ceccarelli & Luca Ceccarini. Ricordiamo che Giovanni è un progettista di yacht di fama mondiale, suo il disegno del Coppa America Mascalzone Latino e poi +39 e vincitore di numerose Ton Cup. Terzo posto per Pantano e quarto per Prosperi.

Domenica nuvole nere si addensano in cielo e il vento inizialmente spira da terra. Da queste parte questo vento da Sud Ovest è chiamato “Garbino”. Poi, una volta sulla linea di partenza, il vento cala e ruota a destra, spirando dai quadranti settentrionali.

Condizioni difficili con numerosi buchi e salti di vento e imprevedibili oscillazioni. Pietro Fantoni & Stefano Selleri non si fanno sorprendere, dopo una fase iniziale in cui Prosperi comanda la regata incalzato da Alberto Perdisa & Marco Rinaldi. Alla fine Fantoni vince la prova e la serie agevolmente mentre Pantano & Fontana chiudono secondi la prova ma nella serie sono preceduti da Prosperi & Biondi, con gli stessi punti.
Alberto Perdisa

Classifica. 1)15790 Pietro Fantoni –Stefano Selleri 2,1,1. 2)30224 Giuseppe Prosperi Federica Biondi 1, 4, 3. 3)29722 Marco Pantano –Francesco Fontana 3,3, 2. 4)30688 Giovanni Ceccarelli –Luca Ceccarini 5, 2, 5. 5) 30222 Alberto Perdisa – Marco Rinaldi 6, 6, 4. 6)28863 Gianmarco Pepe-Michele Pepe 4, 5, 8. Seguono: 30707 Roberto Ravaioli –Giovanni Stella; 25791 Anna Maria Baracchi –Marco Prosperi; 30913 Alessandro Turchetto –Andrea Flora; 25565 Lorenzo Del Giovane – Luigi Silenzi: 30922 Filippo Perdisa –Aimone Fabbri.

Coppa Dracone (combinata Trofeo Mignani e Coppa Tamburini): 1) Pietro Fantoni & Marinella Gorgatto/Stefano Selleri; 2) Marco Pantano & Francesco Fontana; 3) Giuseppe Prosperi & Claudio Castiglioni/Federica Biondi.

WP 000021

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *