Campionato dell’Adriatico – Regata Nazionale Chioggia

(Photo courtesy of Andrea Carloni)

Chioggia, Italy, June 20, 2021. Final results after 4 races (1 discard):

  1. Pietro Fantoni & Marinella Gorgatto, 4
  2. Maurizio Planine & Michela Furlan, 9
  3. Stefano Longhi & Gioele Toffolo, 9
  4. Dario Bruni & Carlo Collotta, 11
  5. Francesco Rossi & Marco Rinaldi, 13

Italian Ranking updated to Chioggia 2021

Report (in Italian) by Corrado Perini

𝗖𝗛𝗜𝗢𝗚𝗚𝗜𝗔 𝗘 𝗜𝗟 𝗖𝗔𝗢𝗦 𝗢𝗥𝗚𝗔𝗡𝗜𝗭𝗭𝗔𝗧𝗢
Il report di Corrado Perini:
Immagino lo Snipista che, macchina e carrello o, peggio, furgone e carrello doppio, arriva “finalmente” a Chioggia dopo le dovute ore di viaggio; all’ingresso in centro storico un po’ di preoccupazione, macchine si, ma soprattutto bici, bici elettriche, monopattini e pedoni assolutamente disordinati che ti passano ovunque; avanza ad imboccare Riva San Domenico e la preoccupazione diventa sudore freddo, slalom tra macchine parcheggiate dove non potrebbero e avventori di osterie che, bicchiere in mano, hanno tutti la stessa caratteristica di guardarti e spostarsi con la velocità di un bradipo assonnato; arriva alla fine della riva e comincia a chiedersi se il navigatore funziona a dovere perché gli chiede di imboccare una calle più stretta che lunga e la preoccupazione è ormai panico.
Confortati da qualcuno che il posto è quello giusto manca solo l’ultima prova di abilità, infilare auto e carrello nell’ingresso di un cortile evidentemente studiato da tecnici NASA perché le dimensioni sono tali da far passare tutti, ma solo dopo una serie di manovre di disimpegno svolte sotto lo sguardo vigile di anziani alla finestra che però, dopo la scomparsa dell’ultimo “ultras” bestemmiatore, si limitano ad osservare in religioso silenzio.
Benvenuto a Chioggia!!!
amico Snipista, se hai passato la prova puoi rilassarti e goderti, lo dico senza un minimo di umiltà, un circolo spettacolare e la vita di una città che, vissuta a piedi, è molto più rilassante di come l’hai vista dall’auto.
Lo Snipista è bravo perché si integra e comincia ad adeguarsi a questo caos organizzato partecipando a quella partita a scacchi che è lo scarico della barca in uno spazio dove poi devi spostare il carrello ma solo dopo avere spostato la macchina nello spazio di quello che aveva scaricato prima di te in un gioco ad incastri che neanche il cubo di Rubik.
Insomma, che vi devo dire?
A Chioggia ho visto una flotta Snipe, disponibile e simpatica, disposta ad accettare qualche difficoltà logistica pur di stare insieme e regatare e per me, Daniela (la moglie), il CNC, la flotta di Chioggia, Daniela (la super Segretaria Nazionale) è stata una soddisfazione vedere il vostro sorriso e capire che siete stati bene.
Non voglio entrare nei dettagli tecnici, se non per dire che, nonostante un weekend “africano”, un po’ di termichetta è entrata e abbiamo fatto tutte le 4 prove in programma anche grazie alla puntualità e precisione del CdR guidato da Riccardo Mazzotti; ha vinto Pietro Fantoni, come spesso succede negli ultimi anni a Chioggia, questa volta con la bravissima Marinella Gorgatto, i premi ai vincitori di giornata sono un piccolo ricordo di Enzo Perini, mio papà, per molti anni Segretario Nazionale della Classe, per i premi della classifica generale abbiamo voluto ricordare un altro grande “vecchio” della Classe, Giancarlo De Carolis e i suoi famosi disegni che impreziosivano i bandi di regata del Trofeo Tamburini, grazie a Giovanni per avermi permesso l’utilizzo e sostenuto in questa idea.
Ci rivedremo e si ricomincerà dal panico!!!
Due parole dal Presidente del CdR Riccardo Mazzotti:

Buongiorno ragazze e ragazzi…

É stato molto bello incontrarci per la prima volta con il CN Chioggia e rincontrarci con molti di voi conoscendoci tutti meglio e lasciandoci più amici di prima. …per Daniela dico che succede solo con lo Snipe!!

Riccardo

http://snipe.it/2021/06/21/chioggia-e-il-caos-organizzato/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *