Regata Zonale Ortona

Ortona, Italy, June 6, 2021. Final results after 2 races:

  1. Giuseppe Borghese & Alessia Borghese, 3
  2. Marco D’Ambrosio & Carla Di Clemente, 3
  3. Giuseppe D’Orazio & Paola De Carolis, 6

2^ selezione del CAMPIONATO ZONALE IX^ ZONA

Il 6 giugno si e’ svolta si e’ svolta presso la Lega Navale di Ortona la seconda giornata del Campionato Zonale Snipe,  dapprima  fissata per il 30 maggio e rinviata per previsioni non favorevoli alla domenica successiva. Cito le date anche  per giustificare la sovrapposizione con altre regate nelle zone vicine cui avremmo volentieri partecipato. Il modello è sempre il solito: accoppiata con la Classe Laser, da due anni in sofferenza numerica, in un format  gradito ai Circoli che così posso far quadrare meglio i conti in un periodo di barche magre. 

Giornata calda, con un debole sole che viene preso  oscurato da un velo di nubi che fa  abortire la termica. Dopo un’ ora di bighellonare intorno alla barca giuria che con le boe già posate  aspetta i fatidici 5 nodi per dare inizio, come da bando,  alle prove,  facciamo presente  al  Comitato che la nostra classe non ha un limite minimo di vento………….. Dopo 10 minuti   finalmente sale la nostra bandiera  di classe e dopo altri 20 anche i Laser prendono la partenza. Il vento è al minimo sindacale, con alcuni grossi buchi  che la mancanza di sole rende meno visibili, ma la sua direzione è costante e si cammina. Chi oggi cammina  più degli altri sono Pino ed Alessia che per il 50% del tempo battagliano con Marco e la sua nuova prodiera, Carla: timoniera di Laser di livello nazionale come Paola  fino a 10 anni fa e  tirata  fuori   per questa occasione dalla naftalina, ancora grintosa e sorridente.

Da un punto di vista tecnico c’è poco da dire: chi sta attento al linguaggio delle increspature e interpreta meglio i capricci del vento è davanti alla flotta, tutta raccolta in pochi metri e con frequenti  e rapidi cambi di posizione.  Alla fine delle due prove il bilancio è positivo per i regatanti, il Circolo ed il Comitato di Giuria;  poi una “monoporzione- catering ” di ottima pasta al forno  e due chiacchiere distanziate  ci fanno riassaporare la gioia, troppo a lungo negata,  del dopo  regata.  Una barca nuova- Gianfranco-, un cambio di proprietà – Cerimele- Petrelli,  testimoniano  che  la Classe  anche  a livello locale non ha perso numeri e voglia di fare e divertirsi. 

La prossima regata zonale, DPCM permettendo, è per il 10 ottobre mentre ci attendono Italiano Assoluto e Master. Siamo contenti per la costanza  di Paola,  l’ arrivo di  Carla e per la resilienza, adesso si dice così, degli Juniores Aprutini.

Peppe D’Orazio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *